Mastoplastica Additiva a Roma

Servizi / Medicina estetica

La mastoplastica additiva è il classico intervento per l’aumento e la modifica delle dimensioni e della forma del seno. Si tratta di un intervento che consente di correggere eventuali inestetismi e riconquistare la fiducia in sé stesse.

Se vuoi effettuare un intervento di mastoplastica additiva, contatta il nostro studio a Roma e affidati alle mani di un esperto.

Che cos’è la mastoplastica additiva

La mastoplastica additiva è l’intervento che consente di aumentare di volume e ridefinire i profili delle mammelle.

Può essere effettuato in anestesia generale o in anestesia loco-regionale con sedazione.

Come si pratica la mastoplastica additiva?

L’intervento consiste nell’inserimento di protesi di silicone in apposite tasche che il chirurgo confezionerà, secondo la necessità ed il tipo di risultato concordato con la paziente, o sopra o sotto al muscolo grande pettorale, oppure, nel caso della tecnica “dual plane”, sotto il muscolo per il polo superiore e sotto la ghiandola per il polo inferiore della protesi (tecnica che ultimamente ha riportato numerosi consensi in letteratura nazionale ed internazionale e da me preferita quando indicata).

La cicatrice residua (preferibilmente peri-areolare inferiore) è di piccole dimensioni e generalmente scompare alla vista dopo pochi mesi.

Il post-operatorio è quasi sempre ben tollerato, la paziente avvertirà una sensazione di modesta dolenzia e di corpo estraneo che sparirà progressivamente dopo i primi 3-4 giorni e comunque facilmente controllabile da una semplice terapia antidolorifica.

Per il primo mese si consiglia di indossare un apposito reggiseno, che avrà lo scopo di favorire il corretto assestamento della posizione delle protesi, e di effettuare dei brevi massaggi, che faciliteranno la cicatrizzazione e manterranno le mammelle morbide.

Un intervento ben eseguito da luogo a mammelle assolutamente naturali, sfatiamo dunque il luogo comune che le mammelle “rifatte” si vedono!

Per un risultato ottimale è necessario seguire dei principi di buon senso e di armonia, evitando ad esempio di posizionare protesi eccessivamente grandi in soggetti con torace stretto o di bassa statura.

La durata media delle protesi va dai 10 ai 20 anni. La loro integrità deve essere periodicamente controllata, ma se le protesi sono integre non è necessario sottoporsi all’intervento di sostituzione (procedura comunque molto più breve e semplice rispetto al primo intervento).

 

Dove effettuare la mastoplastica additiva a Roma?

Per un intervento di successo, con risultati soddisfacenti, rivolgiti a un esperto: contatta lo studio del dottor Paolo Contini a Roma per la tua mastoplastica additiva.

Indirizzo Studio

Via Nemorense, 90, 00199 Roma (RM)

Scrivici tramite WhatsApp
Invia tramite WhatsApp